Il progetto FAME – ARTISTS’ SCHOOL AND CREATIVE CENTRES’ NETWORK, approvato nell’ambito del bando regionale “Visioni Urbane – Progetti per la valorizzazione dei centri per la creatività giovanile” prevede di realizzare una scuola per artisti nelle seguenti 6 sedi:
1. Casa Cava – Centro per la creatività di Matera
2. Cecilia – Centro per la creatività di Tito (Potenza)
3. Centro per la creatività della Val Sarmento (S. Paolo Albanese – PZ)
4. TILT- Centro per la creatività di Marconia di Pisticci (MT)
5. Centro per la creatività di Rionero in Vulture (PZ)
6. Centro Europe Direct Basilicata (sede EURO-NET) a Potenza,
creando una forma di collaborazione tra le varie aree e sviluppando una rete di cooperazione valida anche a livello transnazionale.

La partnership è infatti composta dai seguenti 11 organismi provenienti da 5 Paesi europei:
1) EURO-NET (Italia – coordinatore)
2) ACRO (Grecia – partner)
3) Asociatia Together Romania (Romania – partner)
4) Multikultulles Netzwerk (Austria – partner)
5) Euro-Idea (Polonia – partner)
6) 64pixelmedia di Gianluca Lagrotta (Italia – partner)
7) Renato Pezzano (Italia – partner)
8) A-D Sign Studio di Andrea D’Andrea (Italia – partner)
9) Associazione Culturale Stoà (Italia – partner)
10) Caporaso Gianluca (Italia – partner)
11) Namavista di Rocco Calandriello (Italia – partner)

L’obiettivo dell’iniziativa è di dare la possibilità a “creativi lucani” di poter formare dei giovani (altri futuri creativi) creando delle scuole locali capaci di raccogliere la domanda formativa in settori specifici quali: il teatro e la recitazione; il disegno; l’animazione; la musica e la sonorizzazione; la sceneggiatura e la scrittura creativa; il doppiaggio e la creazione di video.